100% Made in Italy

Glosario de las banderas

Bandera Términos usados ??para hablar de banderas

Live Chat

Escribanos

 

La bandera se puede dividir en cuadrantes: los dos diales de la izquierda se llaman "subasta" porque son los diales detrás de la barra, mientras que los dos de la derecha (en comparación con los que observan la bandera) se llaman "aldaba" porque colocado donde la bandera golpea u ondea. Otro término muy usado es el cantón, siempre referido a los cuadrantes. El cantón en la parte superior de la subasta se conoce como el "primer cuadrante".

 

glossario della bandiera

 

  1. Mástil: asta por la que se sujeta una bandera.
  2. Driza: cuerda empleada para izar una bandera hasta el nivel de la polea.
  3. Amarradero Estructura a forma de hongo colocada a lo largo del patio para envolver y sujetar la cuerda que iza la bandera..
  4. Vuelo: el lado largo de la bandera.
  5. Vaina: ie lado corto de la bandera.
  6. Batiente: la parte de la bandera más lejana al asta, es decir, la parte que ondea al aire.
  7. Centro de la bandiera: el lugar donde usualmente cabe el escudo de la bandera.
  8. Jareta: borde de la bandera sujeta al asta
  9. Lanza: elemento que constituye la extremidad superior del asta de la bandera.

 

Aquí hay otros términos usados ??para hablar de banderas:

Alabasso: E’ la sagola inferiore della bandiera, che di solito viene legata alla corda della carrucola affinchè la bandiera rimanga tesa, una volta issata.

Ammainare:  è l'azione con cui si fa discendere la bandiera sospesa a un cavo, facendo scorrere lo stesso a cui è attaccata.

 

Bandiera di cortesia: è la bandiera dello stato nelle cui acque territoriali si trova una nave straniera. In segno di rispetto è issata all’albero di prora o alla pennola di dritta della stazione di segnali.

 

Bandiera navale: E’ l’emblema e il simbolo della nazionalità della nave e della sovranità dello stato al quale essa appartiene. La bandiera navale è issata all'asta di poppa (per tutte le unità da diporto a motore), al picco dell'albero poppiero o alla sagola esterna dritta della crocetta principale dell'albero unico (per le unità militari e per le unità a vela con albero unico armato a sloop), ai due terzi della balumina della randa (per le unità a vela), sul picco o sull'albero poppiero (per le unità a vela fornite di picco o a più alberi) mentre sull'asta all'estrema poppa solo all'ancora o all'ormeggio. Talvolta la bandiera navale viene alzata all'asta di poppa in occasione di cerimonie, oppure di ingresso o uscita dai porti (in particolare all'estero).


Bompresso: l'albero montato a prua ne velieri, sporgente fuori della prua e inclinato sul mare di ca. 20° sopra l'orizzonte. La sua funzione è quella di portare più avanti possibile i lati inferiori delle vele prodiere di taglio (fiocchi).

 

Formaggetta: Pomo di legno di forma ellissoidale posto alla sommità delle aste che servono per esporre le bandiere su mezzi navali.


Inalberare: Mandare sulla cima di un albero una bandiera.

Incazzottare la bandiera: Significa piegare ben stretta la bandiera e legarla con l’alabasso in modo da poterla spiegare rapidamente.

 

Issare: è riferito all'azione di innalzare, tramite apposite cime (drizze) una bandiera.

 

Jack: Termine inglese con il quale si indica, anche in italiano, la bandiera di bompresso.

 

Sagola: termine marinaresco per indicare genericamente una corda sottile, di diametro compreso tra i 1,5 e i 5 mm, realizzata di solito in fibra sintetica (poliestere). Nelle bandiere di buona qualità, la sagola è cucita nella guaina laterale che ricopre lato asta la bandiera.

 

Ventame: Lato verticale esterno di una bandiera che è agitata dal vento, spesso noto come battente.